Storia

Hydronaut, fondata da Luciano Zanolini nel 1970, inizia la propria attività come rappresentante in esclusiva per l'Italia dei prodotti oleodinamici della Hartmann + Laemmle (ora Voith Turbo H+L).

La società è stata dotata fin dall'inizio di un Ufficio Tecnico di alto profilo e di un reparto Produzione dedicato alle piccole serie e all'assemblaggio/collaudo dei dispositivi.

Nel 1980 è stata fondata anche la consociata Hydea con lo scopo di dedicarsi ai progetti con alto livello di personalizzazione. In seguito, Hydea diventa distributore esclusivo della linea H+L di amplificatori rotanti e lineari su macchine dove è richiesta elevata velocità e precisione per il posizionamento.

Oggi le due società (sempre dirette dal fondatore) mostrano un fatturato consolidato di 4.6 mln €, si articolano su un impianto produttivo situato a Milano, su una superficie di circa 1000 m² e su un organico di 25 persone.

http://www.hydea-automazione.it